domenica, Giugno 16

Lamina metallica a rilievo “digitale”

Pinterest LinkedIn Tumblr +

La tradizionale vernice serigrafica spessorata ha visto negli ultimi la possibilità di essere applicata con una tecnologia digitale innovativa e dai risultati sorprendenti.
Un’ulteriore evoluzione di questa tecnologia ha portato alla realizzazione della lamina metallica a rilievo (il foil a caldo).
La lamina è la stessa della lavorazione tradizionale.

I vantaggi però sono notevoli:
QUALITATIVI:
• possibilità di particolari molto fini
• registro perfetto con la stampa e con eventuali sovrapposizioni di lamine e/o vernice a rilievo
• assenza di sfondamento sul retro (che consente quindi di sfruttare entrambi i lati del cartoncino)
• velocità esecutiva
ECONOMICI:
• assenza di cliché e quindi possibilità di grandi superfici a costi ridotti
• riduzione dei costi avviamento
• perfetta compatibilità con la stampa digitale
• …e quindi gestibile anche su basse tirature, anche in piccolo formato e fino al 50×70.

Unico fattore imprescindibile: come per la vernice a rilievo, la necessità di un supporto plastificato (ad eccezione di pochi altri supporti particolari, che esigono comunque la stampa di base offset).

Share.

Lascia un commento